Apple annuncia l'app dell'anno, il gioco dell'anno e i migliori titoli del 2017 - iPhone Italia

Apple annuncia l’app dell’anno, il gioco dell’anno e i migliori titoli del 2017

07 dicembre 2017 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

Apple ha annunciato su App Store i migliori giochi e le migliori app rilasciate nel 2017 su App Store. Ecco tutti i titoli da non lasciarvi scappare…

L’app dell’anno è Enlight Videolap, un’applicazione che consente di realizzare filmati personalizzati e di alta qualità direttamente da iPhone e iPad. Questa app è adatta non solo ai professionisti del settore, ma anche ai principianti grazie ad una serie di strumenti semplice da utilizzare e affiancati a tool più sofisticati. Si possono modificare filmati RAW, aggiungere transizioni e regolare separatamente effetti e parametri per ogni clip. Molto interessante lo strumento per la doppia esposizione, che consente di mixare due video in modo artistico, e la funzione che permette di aggiungere un livello di filtro da applicare a parti diverse del video.

Il gioco dell’anno è Splitter Critters. In questo gioco dovremo dividere il mondo scorrendo con le dita e riorganizzalo per ricondurre le creature divisorie alla loro navicella spaziale. Questo è quindi l’obiettivo del gioco; obiettivo che viene esplicitato e reso molto facile da comprendere dalla grafica minimal e intuitiva. Dovremo esplorare pianeti colorati, pieni di pericoli, sfide, puzzle e meccanismi innovativi che ci permetteranno di pensare in modi diversi e di valutare diverse opzioni per completare i livelli.

screen520x924

Per quanto riguarda le app più scaricate, tra le gratuite i primi cinque posti sono occupati da WhatsApp, Instagram YouTube, Messenger e Facebook, mentre tra quelle a pagamento la Top 5 è composta da Enlight, LightX, Scanner per Me OCR, iScanner e Allenamento in 7 minuti.

Su iPad, l’app dell’anno è Affinity Photo.  Affinity Photo offre supporto completo di un numero illimitato di livelli, gruppi di livelli, livelli di regolazione, livelli di filtro e maschere con funzione per ridimensionare i livelli senza perdita di qualità (blocca, nascondi, duplica e unisci facilmente i livelli). E’ possibile modificare in modo non distruttivo filtri live, regolazioni, effetti, modalità di fusione e maschere. La cronologia degli annullamenti può essere salvata con il documento, consentendo di annullare le modifiche in qualsiasi momento. Le aree di lavoro sono incentrate sulle attività per lo sviluppo, l’elaborazione finale, la mappatura dei toni e gli effetti Fluidifica.

L’app consente di aprire, modificare e salvare file Photoshop PSD, spazi cromatici RGB, CMYK, HDR, Scala di grigi e LAB, flusso di lavoro CMYK completo con gestione del colore ICC e supporto di OCIO, e spazio cromatico a 16 e 32 bit completo per modifica canale. L’app lavora con tutti i formati standard, tra cui PNG, TIFF, JPG, GIF, SVG, EPS, EXR, HDR, PSD e PDF.

Affinity Photo è disponibile su App Store al prezzo di 21,99€.

I primi cinque giochi gratuiti sono Super Mario Run, Fight List, Tigerball, Clash Royale e Subway Surfers, mentre a pagamento troviamo Plague Inc., Minecraft, Monopoly, F1 2016 e Caduta Libera.

Su App Store è stata rilasciata anche la scheda “Di tendenza quest’anno”, con mi migliori titoli consigliati dalla redazione.

Su Apple Music, Tiziano Ferro conquista il titolo di album dell’anno con “Il Mestiere della Vita”, mentre “Despacito” (feat. Daddy Yankee) di Luis Fonsi ottiene il riconoscimento di primo singolo.

L’album “Reputation” di Taylor Swift, seppur disponibile per un periodo di tempo limitato, ha raggiunto la terza posizione nella classifica USA dei migliori album del 2017. Gli artisti Up Next 2017 di Apple Music Khalid, Daniel Caesar e 6LACK hanno tutti ottenuto un enorme successo quest’anno, che è valso loro una nomination ai GRAMMY.

La redazione dell’App Store ha individuato quattro trend principali nell’universo delle app per il 2017: l’introduzione di app e giochi con realtà aumentata (AR), la crescita di videogiochi con sfide in tempo reale, le app sviluppate per salute mentale e mindfulness e le app capaci di rivoluzionare la lettura e la narrazione.

Clash Royale rivoluziona l’esperienza di gioco unendo la battaglia a squadre 2×2 ed eventi come la modalità Touchdown.

Il film più visto dell’anno è stato “Oceania”, seguito da “The Secret Life of Pets” e “Rogue One: A Star Wars Story”. iTunes è in prima linea nella distribuzione di contenuti in 4K HDR: la maggior parte dei film in cima alle classifiche è già disponibile in questo formato, così come i classici e i preferiti a tema natalizio, come l’intera saga di “Harry Potter”, “Mamma, ho perso l’aereo”, “La festa prima delle feste” e “Il Grinch e la favola di Natale!”.
Serie TV iTunes

A dominare le classifiche delle serie TV iTunes in USA quest’anno è il genere “drammatico”, con i preferiti del pubblico come “Il Trono di Spade” e “The Walking Dead”. Le novità in vetta alle classifiche quest’anno sono state “Big Little Lies” di HBO, “This Is Us” di NBC, “Victoria” di PBS e “The Americans” di FX.

“Il racconto dell’ancella”, adattato anche per la TV quest’anno, è stato un best-seller nella categoria in USA Le classifiche italiane di iBooks vedono in vetta “La donna di ghiaccio” di Robert Bryndza, seguito da “Un imprevisto chiamato amore” di Anna Premoli. Le classifiche USA quest’anno hanno visto numerosi titoli adattati per la TV, fra cui “Il racconto dell’ancella” (The Handmaid’s Tale) e “Piccole grandi bugie” (Big Little Lies), oltre a romanzi “feel good” come “Before We Were Yours”. “Elegia americana” ha scalato le classifiche del genere saggistico, insieme a numerosi titoli su politica e attualità.

Su iTunes U l’informatica è stato uno dei temi più richiesti nel 2017, con i primi tre corsi su iTunes U dedicati all’apprendimento del coding e allo sviluppo di app con Swift. Altri corsi popolari quest’anno hanno riguardato gli aspetti più capillari della curiosità umana, dalla lingua alla musica, dalle emozioni alla finanza personale, fino alle tecnologie di apprendimento automatico.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.