I ritardi del sensore 3D riguardano anche i produttori Android

05 ottobre 2017 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

L’iPhone X non è l’unico smartphone ad avere problemi con la produzione dei sensori 3D, visto che difficoltà simili sono state riscontrate anche per i produttori di smartphone Android.

Tra i produttori interessati ci sono anche Xiaomi, Oppo e Vivo, che stanno per lanciare i loro primi smartphone dotati di sensori 3D. Tutti e tre hanno però riscontrato problemi di produzione per questo sensore, tanto da essere stati costretti a posticipare il lancio dei vari dispositivi da fine 2017 ai primi mesi del 2018. Tra l’altro, sembra che Apple sia riuscita ad avere la priorità su quei (pochi) sensori 3D disponibili.

 

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.
  • kaius

    .. Ma che davvero sarà tanto catastrofica la situazione? Una cosa è certa se l’X sarà davvero tanto introvabile vireró su note 8 o mate 10. iPhone 7 mi sta davvero troppo stretto in tutto, compreso design datato…

  • Giorgio

    Se riesci a trovarti bene con Android fortunato te, io proprio non lo digerisco! 😩 Beh il design si é datato, oggettivamente parlando, ma è soggettivo anche perché molta gente preferisce ancora un telefono “normale”, se così si può chiamare. Io fossi in te aspetterei anche quei 2-3 mesi, tanto se sei stato fin’ora col 7 qualche mese non cambia, è ancora ottimo in quel che fa 😉

  • kaius

    Lo dico sempre per protesta ma alla fine iOS non lo lascio mai😅 quest’anno però android mi ha tentato parecchio in quanto i produttori vari hanno davvero sfoderato artiglieria pesante! Cerco di resistere qualche altro mesetto😣

  • Luciano Verdicchio

    Più che altro lo puoi dire “tranquillamente” perché evidentemente non hai Apple Watch e quindi sei libero eventualmente di cambiare smartphone. Se avessi comprato un Apple Watch difficilmente penseresti a passare ad Android, o almeno più difficilmente.

  • mirco

    Perchè non si toglie più dal polso? io non ho avuto nessun problema a levarlo anzi.

  • Emanuele

    Galaxy s8 esteticamente e’ superiore ad iphone x..! Chiaramente non e’ giusto soffermarsi solo all’apparenza. se non fossi legato all’ecosistema apple la scelta oggi sarebbe ampia ed a prezzi molto piu reali rispetto al valore del prodotto .. bravi loro ad ingabbiare nella loro rete i propri clienti che accettano di spendere il doppio per un dispositivo dalle potenzialita’ quasi uguali alla concorrenza..

  • HHH

    No è che ti ritrovi una cosa che hai pagato un sacco di soldi da usare come soprammobile, io ho lo stesso problema onestamente

  • Michele C.

    Pure io penso questo.. certo non passerò mai ad Android in quanto non mi ci trovo X nulla…. ma se dovessi aspettare per davvero gennaio/febbraio sicuramente farò passo quest’anno!!!

  • CAIO MARIOZ

    si ma è tutta fuffa estetica, non c’è niente di sostanzioso come processore, gpu, memorie flash, cloud, integrazione, sistema operativo
    pensa che il processore di Note 8 o Pixel 2 va la metà di iPhone 8, inoltre nessuno ha Android Oreo (eccetto i pixel), dopo più di 2 mesi dalla sua uscita

  • ROOT

    Cosa c’entra?

  • kaius

    Sai cos’è? Il divario tra Apple e gli altri produttori android non lo vedo quasi più. Samsung e Huawei sono diventati schegge nel vero senso della parola. Apple ha dalla sua l’ecosistema invidiabile ma per chi come me non possiede altri dispositivi Apple oltre l’iPhone devo restarle fedele veramente per l’affezione

  • Michele C.

    In sostanza è così.. però la cosa che più mi romperebbe è dover aspettare troppo per l’x !!! A questo purtroppo non sono disposto!!! Se è un paio di settimane va anche bene… ma di più no!!!

  • Beppe4

    Oddio un iphone 7 a 550 euro garanzia europea non lo butterei via…..

  • kaius

    Sulla frammentazione ti do ragione. Purtroppo gli aggiornamenti tempestivi sono solo per i pixel. Però al giorno d’oggi soc, fotocamera e display sono diventati prerogativa dei top gamma android. Apple invece si è molto stagnata negli ultimi anni, display e design in primis. Lato fotocamera iPhone 7 mi ha un po’deluso. Buonissime foto sia chiaro ma non ai livelli che mi aspettavo, soprattutto in notturna…

  • kaius

    Farai il preordine sul sito il 27 ottobre stesso te?

  • CAIO MARIOZ

    Come soc i chip iPhone sono due anni avanti, lo hanno detto gli stessi sviluppatori Android
    Non a caso A11 ha 80% di prestazioni in più di Snapdragon 835
    Lato fotocamera quest’anno Apple ha colmato tutto il gap che c’era in passato
    L’unica cosa indietro è il display su iPhone 7 e iPhone 8

  • kaius

    Assolutamente non è da buttare. Va ancora una meraviglia. Però sarà che son stanco dello stesso design per troppi anni, sarà per il display oramai obsoleto e troppo piccolo per me e la batteria che per il mio uso purtroppo non mi soddisfa più ma non vedo l’ora di cambiarlo…

  • Michele C.

    Credo di sì.. anche se per lunedì devo dare una risposta ad un consulente di un Apple reseller per una proposta di noleggio…. e mi ha promesso entro la prima settimana di novembre di riceverlo!!! Sono combattuto solo per la durata del noleggio che è di 24 mesi….

  • kaius

    A11 è di una generazione ancora successiva ai soc di quest’anno. Bisognerà testare il soc del nuovo mate 10 che promette faville. Apple fa dell’accoppiata hardware/software la sua carta vincente e questo lo posso confermare. Anche se a dire la verità di telefoni ne provo davvero tanti e iPhone 7 mi si impunta spesse volte, devo dire anche questo. iPhone 8 è un importante upgrade solo per la fotocamera, per il resto è la solita minestra riscaldata che Apple ci vuole propinare da anni. Anzi sarebbe meglio dire “vorrebbe” perché a quanto ho potuto vedere questo iPhone 8 è stato un mezzo flop, in barba alla contentezza di Tim Cook per l’elevata richiesta…A detta sua… Staremo a vedere i dati tra un mesetto

  • kaius

    Capito. Io vorrei capire prima come vanno i preordini e le attese. Il giorno 27 mi recherò nell’r store della mia città e lo prenoteró. Mi han detto che riusciranno ad averlo a novembre, non il 3 però… Scusami il tuo reseller prende già preordini per X??

  • CAIO MARIOZ

    È di una generazione successiva ai soc del 2018, ha il doppio del silicio e dell’IPC

  • Michele C.

    Non ho chiesto perché parlo con un consulente r-store che gira per le aziende possessori di partita iva, quindi come se fosse un canale diverso!!

  • kaius

    Capisco. Ascolta avrei una domanda. Ma un r-store avrà comunque disponibilità come un normale Apple store? Cioè posso capire che le scorte saranno minori ma per il 3 novembre anche un normale r-store avrà disponibile iPhone x?

  • Michele C.

    Guarda il consulente di r-store mi ha “confermato” che anche una minima disponibilità dovrebbe esserci(se non fosse stato così credo non ci avrebbero neanche inserito nella prima fascia di paesi di inizio vendita) …. per il noleggio ovviamente il canale sarà diverso dalla vendita diretta e quindi anche loro avranno una piccola disponibilità…. per la vendita diretta credo che comunque seguano anche loro un preordine che però non so quando inizierà, ovvero se già iniziano a prendere nominativi….!!