YouTube aggiunge il tasto di condivisione diretta per iMessage

03 ottobre 2017 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

L’ultimo aggiornamento dell’app YouTube per iOS consente di condividere istantaneamente i video su iMessage.

Grazie a questa funzione, da oggi è possibile condividere velocemente un video di YouTube su iMessage senza lasciare l’app di messagistica. Inoltre, i video possono essere visualizzati dal destinatario senza dover abbandonare la chat. Per condividere il video è sufficiente cliccare sul tasto Condivisi in YouTube e scegliere il contatto a cui voler inviare il link.

Altra novità riguarda la nuova gesture che consente di scorrere per rimuovere i video dalle playlist che hai creato.

Dopo aver aggiunto il supporto per ReplayKit, con questo update YouTube conferma di volersi integrare sempre di più nelle novità di iOS.

 

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.
  • Max Sullivan Gates

    E dove sta la novità? Da una vita c’è il tasto condividi via messaggio/imessage su youtube, e da ios 10 i video li integra nella chat, avviabili da lì senza uscire dalla conversazione.. A me onestamente non piace che abbian rimosso la condivisione su Facebook, occorre cliccare i 3 puntini e si apre il menu condivisione di iOS

  • Giorgio

    Perchè ora in teoria con questo aggiornamento puoi direttamente cercare un video dall’app messaggi. C’è se stai chattando, al posto di andare su YouTube app lo hai già integrato nella chat (come gli sticker o come sarà Apple Pay cash..).

  • Max Sullivan Gates

    Ah allora ok

  • Giorgio

    A proposito, qualcuno sa come si fa per eliminare un pacchetto di sticker? Perché se si clicca sui 3 puntimi e poi si fa uno swipe verso sinistra sul pacchetto si elimina in teoria.. ma poi se si clicca su modifica appaiono ancora come “disabilitati” ecco.. qualcuno lo sa?

  • CAIO MARIOZ

    Ottimo