Apple progetta la costruzione di una nuova struttura nell’area urbana di Reno

08 maggio 2017 di Nicolò Pozzati

Secondo quanto riportato pochi minuti fa da KRNV, Apple starebbe pianificando l’acquisto di un’area urbanda all’interno della città di Reno, al fine di costruire una nuova struttura. Se quanto riportato venisse confermato, avremmo la conferma del fatto che l’azienda di Cupertino sia effettivamente intenzionata a costruire un data center da ben 50 milioni di dollari.

 

Da quanto risulta osservando i primi progetti, Apple potrebbe dedicare questo spazio al lavoro dei propri sviluppatori interni. Secondo altre indiscrezioni, invece, essa avrebbe pensato piuttosto a una struttura adibita al rifornimento merci, dalla quale ordinare e ricevere prodotti. In ogni caso, la porzione di terreno interessato risulta abbastanza particolare: essa sorge infatti nel cuore del quartiere di Washoe County’s Tessera, nel cuore di un’area ricca di ristoranti e negozi di vario genere.

A seguito delle già discusse teorie secondo le quali una struttura di Apple sarebbe stata costruita all’interno del Reno Technology Park, dunque, la città potrebbe presto diventare sede di un grande data center americano, che si stima possa essere ampio 34.643 metri quadrati, nonché valutato oltre 50 milioni di dollari!

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.