Recensione TV Box Arealer X9

19 marzo 2017 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

Arealer X9 è una TV Box con Android 6.0 dotata di tutte le funzioni per avere in salotto un completo sistema multimediale, compatibile anche con AirPlay e gestibile tramite iPhone. Disponibile un interessante sconto per i nostri utenti.

Design

Arealer X9 si contraddistingue per il suo design elegante e moderno, ma soprattutto per dimensioni molto contenute. Rispetto ad altre TV Box Android, e anche rispetto alla Apple TV 2, questo dispositivo è molto più piccolo, pur offrendo prestazioni elevate: 15 x 14,3 x 8,5 cm e 81 grammi di peso.

Nella confezione troviamo, oltre alla TV Box, anche il telecomando, il cavo HDMI, l’alimentatore e il manuale (in inglese).

Esteticamente, Arealer X9 è realizzato con plastica rigida di colore nero lucido e nero opaco, mixati con linee diagonali che rendono questo dispositivo molto piacevole anche alla vista. E, per un prodotto che deve stare in salotto, si tratta di un punto non fondamentale, ma comunque importante.

Caratteristiche tecniche

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, Arealer X9 monta il processore Amlogic S905X Quad Core Cortex A53 a 64 bit e 2.0 GHz, GPU penta-core Mali-450MP 750 MHz+, 2GB di RAM e 16GB di memoria interna eMMC Flash, espandibile tramite microSD fino a 32GB. Abbiamo poi il supporto HDR e HDMI fino a 4K, con uscita video che supporta 4K e 2K a 60Hz.

A livello di connettività, è presente il Wi-Fi 802.11 a / b / g / n, 2.4G e 5G dual band, con supporto HotSpot per utilizzare questo dispositivo come router wireless. Troviamo poi la porta Ethernet LAN BaseT RJ-45, il supporto per mouse e tastiere via USB, il supporto per mouse wireless a 2,4 GHz e supporto per tastiere tramite dongle USB 2.4 GHz. Presenti anche 2 porte USB.

Su questa TV Box è possibile avviare praticamente tutti i formati video e audio più comuni (HD MPEG1 / 2/4, H.264, H.265, VP9, HD AVC / VC-1, RM / RMVB, Xvid / DivX3 / 4/5/6, RealVideo8 / 9/10; AVI / RM / RMVB / Ts / Mkv / Mov / ISO / wmv / asf / flv / dat / mpg / MPEG / MP4; MP3 / WMA / AAC / WAV / OGG / AC3 / DDP / TrueHD / DTS / DTS / HD / FLAC / APE) e visualizzare foto (HD JPEG / BMP / GIF / PNG / TIFF), semplicemente trasferendo questi contenuti in wireless o tramite microSD. E’ anche possibile collegare HDD esterni FAT16 / FAT32 / NTFS.

Non manca il supporto per i sottotitoli (SRT / SMI / SUB / SSA / IDX + USB), insieme al supporto AV e YUV. Il collegamento IR consente di utilizzare il telecomando presente nella confezione, ma è anche presente il supporto AirPlay per poter riprodurre file multimediali direttamente da iPhone e iPad in modalità wireless.

Sistema operativo Android 6.0.

In azione

Questo Arealer X9 integra hardware di tutto rispetto, insieme ad una delle ultime versioni di Android. L’utilizzo della schermata Home tramite telecomando è veloce e immediato, così come la riproduzione di video anche di alta qualità, visto che non abbiamo notato alcun tipo di rallentamento. La decodifica hardware H.265 consente di risparmiare il 50% delle risorse di banda, e permette di vedere il film 4K senza intoppi.

Qualche piccolo lag è presente invece su Kodi, installato di default su questa TV Box. La versione di Kodi installata sulla Arealer X9 è personalizzata, ma la navigazione tra i menu risulta leggermente più macchinosa rispetto ad altre TV Box dotate di hardware inferiore. Si tratta comunque di piccoli rallentamenti che non pregiudicano il funzionamento di Kodi, che è il cuore di questa TV Box. Con Kodi, infatti, potete gestire in maniera avanzata la riproduzione di file multimediali e aggiungere fonti streaming (ad esempio quelli della NASA) per qualsiasi tipo di contenuto.

Per il resto, si tratta di una TV Box Android che consente quindi di installare tutte le app compatibili presenti sul Google Play. Out-of-the-box troverete già tutte le principali app per il reparto multimediale: oltre a Kodi, sono presenti Netflix, YouTube, lettore video, lettore audio, lettore foto e altre app dedicate allo streaming online.

La navigazione risulta un po’ macchinosa in alcune di queste app, visto che sono ottimizzate per schermi touch e non sarà sempre facile gestire tutto tramite telecomando, ma altre app come Kodi e Netflix funzionano perfettamente e senza alcun tipo di problema da questo punto di vista.

Troverete poi browser web, app Facebook e Miracast, così da poter gestire tutto anche in salotto.

Su iPhone consigliamo poi l’installazione di Sybu Kodi, che permette di navigare su Kodi direttamente dallo smartphone, velocizzando soprattutto le operazioni di digitazione del testo.

Conclusioni

Esteticamente, Arealer X9 è una delle migliori TV Box Android in commercio. Anche a livello hardware siamo di fronte ad un dispositivo dalle elevate prestazioni, mentre come software Android 6.0 offre tutto quello che serve per il salotto multimediale. Peccato per qualche rallentamento su Kodi, ma in generale si tratta di un ottimo acquisto per chi vuole avere una soluzione completa per godere di film, musica, streaming e altre app direttamente dal divano di casa.

Il prezzo è di 89,99€, ora in offerta su Amazon a 59,99€. Gli utenti iPhoneItalia hanno a disposizione un ulteriore sconto di 17,99€ inserendo il codice 94I4KP4U in fase di ordinazione. Il codice è valido fino al 31 marzo.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.
  • Z1pp0

    Ma cosa c’entra con iPhoneItalia.com?

  • Vincenzo Capriotti

    Davvero triste vedere come una tv box sconosciuta sia più funzionale della Apple TV… Quanto lo aspetto ‘sto benedetto aggiornamento.

  • Fabio

    Hai proprio ragione. Ho una Apple TV della penultima generazione e praticamente ci faccio solo l’AirPlay da IOS,

  • Diego Marcellan

    Davvero? Io volevo comprare Apple TV 3° generazione…me lo sconsigli quindi?

  • Giuseppe Migliorino

    AirPlay, app per iPhone, poter visualizzare tutti i contenuti multimediali sulla TV senza acquistare Apple TV ma un prodotto più economico…

  • Sali Soli

    La ringrazio molto per questa informazione utile e prezioso. Super blog, bravo!

    voyance par mail rapide

  • Ingo

    Io ho una 3° generazione, ci vedo airplay, anche contenuti video Web.
    Netflix perfetto – Amazon prime video perfetto.
    Qualità video e audio ottima.
    Connessione audio ottica perfetta.
    Ascolto musica da PC o da iPhone su impianto stereo.
    Per me è ottima.
    Certo, se hai atre necessità c’è di meglio.
    Aggiungo, mai rilevato problemi di surriscaldamento, nessun blocco o perdita di informazioni.
    p.s. sulla 3 non si può effettuare jailbreak.

  • Diego Marcellan

    Grazie mille! Non sono molto esperto vengo da android e chromecast…

  • Ingo

    Provato anche Chromecast.
    Per il prezzo che paghi è ottima.
    Apple un poco più costosa, ma se non hai esigenze di app da istallare la 3 di seconda mano è ottima, la trovi a 50/70 euro.
    p.s. non buttare la Chrome, la puoi usare anche da iPhone e iPad con apposite app, certo la apple TV dialoga meglio senza bisogno di artifici.
    Chrome ha solo connessione hdmi

  • Diego Marcellan

    Prendo la 3° generazione. Grazie ancora.

  • Quoto in pieno, senza considerare la vasta scelta di dvd da noleggiare/acquistare. Anche io ho ina aTv3.

  • Raptusis

    Scusate, un informazione, ma l’uscita AV che si vede , sarebbe uscita video composito? l’audio è escluso?

  • ilfrance

    Secondo me l’unica cosa buona di sti box basati su chipset amlogic è che puoi dimenticarti dell’installazione di Android, che fa pena, e metterci Librelec, con il quale diventano dei box multimediali vicini alla perfezione

  • ROOT

    Hanno fatto un sito che parla di tutto il resto non riguardante il mondo Apple ma continuano a fare questi articoli…
    Forse non ha le visite sperate…