Su Signal arrivano le video chiamate criptate

14 marzo 2017 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

Signal ha attivato la criptazione anche per le video chiamate, aumentando sensibilmente la sicurezza di un’app di messaggistica che era già tra le migliori sotto questo punto di vista.

Le video call criptate su Signal erano state attivate in beta su Android, ma ora sono disponibili per tutti anche nell’app iOS. La crittografia delle video chiamate è di tipo end-to-end, proprio come per i messaggi di testo. In pratica, sarà quasi impossibile poter intercettare una conversazione video effettuata tramite Signal. La software house ha utilizzato CallKit per offrire anche la massima qualità possibile di queste video chiamate, con la possibilità di rispondere direttamente dalla schermata di blocco di iOS.

Open Whisper fa sapere che le chiamate vengono gestite tramite P2P e non più dai server di Signal, riducendo la latenza delle stesse. Per proteggere la privacy degli utenti, le chiamate potranno chiaramente essere avviate solo se i contatti sono reciprocamente noti. In ogni caso, dalle impostazioni è possibile cambiare il tutto e attivare le chiamate gestite tramite i server di Signal.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.