Google Maps introduce le preview delle aree tramite 3D Touch

27 febbraio 2017 di Nicolò Pozzati

Google ha deciso di ampliare il supporto alla nuova tecnologia di Apple, il 3D Touch, implementando questa funzionalità all’interno di una delle applicazioni più importanti per gli utenti iOS: Google Maps.

Google-Maps-4.28-for-iOS-3D-Touch-place-previews-iPhone-screenshot-001

 

Come riportato da iDownloadBlog, l’implementazione del 3D Touch su Maps ha avuto inizio in passato, quando gli utenti in possesso di iPhone 6s o iPhone 7 hanno cominciato a poter sfruttare determinate scorciatoie rapide, accessibili solamente mediante una pressione decisa prolungata sullo schermo dello smartphone.

Con l’update alla versione 4.28, tuttavia, Google Maps introduce una vera e propria feature all’interno della sua applicazione, permettendo ora di poter visualizzare una preview della zona di riferimento mediante il semplice utilizzo del 3D Touch. Inoltre, sempre in questo modo sarà possibile effettuare una chiamata, condividere la propria posizione e aprire la pagina web relativa al luogo di destinazione.

Google Maps è disponibile gratuitamente su App Store.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.
  • AG

    Ho la 4.28.90 su iPhone 7 plus.
    A me non carica una cippa : si comporta come al solito, mettendo un segnaposto ( e facendo comparire il riquadro street view se su una strada )
    Where’s the beef ?

  • Aragorn

    Appunto…anche a me come a te

  • Luca Diavoletto

    Stessa cosa anche a me. Qualcuno potrebbe spiegarci bene come funziona ? Grazie