BeatsX disponibili anche in Italia, prime opinioni positive - iPhone Italia

BeatsX disponibili anche in Italia, prime opinioni positive

10 febbraio 2017 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)
FEATURED

Da oggi, gli attesi auricolari BeatsX presentati a settembre da Apple sono disponibili anche in Italia.

Schermata 2017-02-10 alle 09.14.54

Gli auricolari BeatsX sono dotato di un’ottima batteria, in grado di durare fino a 8 ore. Anche in questo modello, come per le AirPods, bastano 5 minuti di ricarica per avere altre 2 ore di ascolto ininterrotto.

Schermata 2017-02-10 alle 09.19.00

L’innovativo design acustico garantisce alti nitidi e ben definiti e bassi senza distorsione, per un suono sempre naturale, indipendentemente dalla musica ascoltata. Gli auricolari BeatsX sono anche facili da configurare: basta accenderli e avvicinarli all’iPhone per avviare e completare il setup. Contemporaneamente si collegano anche a Apple Watch, iPad e Mac. Questi auricolari integrano il chip Apple W1 per la gestione ottimale della batteria e della connessione con iPhone.

Gli auricolari sono disponibili in grigio, bianco, blu e nero al prezzo di 145,95€. Ordinandoli oggi, la consegna è prevista per il 14 febbraio. Non è disponibile il ritiro presso gli Apple Store. Per scusarsi con il ritardo, chi acquisterà questi auricolari riceverà 3 mesi di abbonamento Apple Music gratuiti.

Dagli USA arrivano già le prime recensioni di questi BeatsX. Nella confezione, oltre agli auricolari, troviamo una custodia da viaggio, copriauricolari in quattro misure, alette ergonomiche rimovibili, cavo di ricarica da Lightning a USB-A, guida rapida e tagliando di garanzia.

Il cavo flessibile viene promosso a pieni voti, visto che è realizzato in modo tale da evitare qualsiasi tipo di aggrovigliamento. Inoltre, un apposito magnete negli earbud consente di tenere sempre tutto in ordine. Promosso anche il comparto audio, con bassi forti e voci sempre chiare per un suono equilibrato. A livello ergonomico, questi auricolari si adattano perfettamente a qualsiasi tipo di orecchio.

Rispetto alle AirPods, a livello di ergonomicità siamo su altissimi livelli per entrambi gli auricolari, ma a livello audio queste BeatsX garantiscono bassi più pompati ma con un suono leggermente meno equilibrato.. Anche in termini di isolamento, vista anche la tipologia degli auricolari, BeatsX vince contro le AirPods.

 

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.
  • Eliomerc

    Io a questo prezzo prenderei le airpods ( si so che come qualità sono inferiori rispetto a queste) però se ci pensate, per gli sportivi avere la comodità di poter girare la testa senza avere un filo dietro al collo…. e se poi la mi scelta fosse sulla qualità non prenderei neanche le beats. Per me sono un flop queste, nel senso che non hanno senso di competere con le airpods che costano una ventina d’euro in più.
    Voi cosa ne pensate? Siete d’accordo? Magari mi sbaglio

  • Fabio78

    Grazie per la news! Appena comprate. E incredibilmente consegna il 14.
    Per il mio utilizzo giornaliero nella quotidianità le AirPods mi spaventavano perchè avrei vissuto con l’ansia di perderle in metropolitana o altrove… per cui attendevo le sorelline col filo! Speriamo bene! (P.S. Solo NERE e BIANCHE consegna immediata… BLU e GRIGIO si deve attendere 10 gg)

  • Mongomeri

    Ho le airpods e le adoro, ma sinceramente in alcuni contesti d’utilizzo mi trovo a disagio a non far capire che ho delle cuffie. Per farti un esempio: se ricevo una telefonata mentre sono a fare la spesa (purtroppo per lavoro mi capita spesso), se si vede un filo uscire dalle orecchie le persone capiscono subito che ho le cuffie e sono certo che nessuno mi guarderà in modo strano o proverà a parlarmi, ahimè con le airpods queste non mi succede.
    Lo so che sembra una cosa ridicola se non la si prova – anche perché è proprio questo il bello delle airpods – ma con le PowerBeats2 (che peraltro trovo brutte) non mi accade.

    Per non parlare del fatto che spesso mi trovo a camminare per strada a tarda sera (se non notte), in questo caso mi sento un po’ osservato oltre a trovarle un po’ insicure.

    Magari son tutte paranoie e mi abituerò, però un pensierino alle Beatsx lo avevo fatto proprio per questo, poi hanno impiegato troppo tempo per uscire e ho preso le airpods (per fare da contraltare a quanto ho appena detto: in macchina sono eccezionali: toglierle dalla tasca del cappotto e infilarle al volo nelle orecchie è impagabile).

    Modifico perché mi sono scordato una cosa importante: queste hanno i comandi (che se sono come su le PowerBeats, sono un po’ troppo gommosi, però ci sono).

  • Eliomerc

    Per i comandi ti capisco, per le tue “fisse” è un disagio iniziale. Anche io le ho e all’inizio era così. Poi non me n’è fregato più di tanto… sono il top per me

  • Peppuccio Ravidà

    Io aspettavo che uscissero per capire quale prendere tra le AirPods e le BeatsX.
    Le AirPods sono sicuramente comode ma la qualità audio e il poco isolamento mi hanno fatto storcere un po’ il naso.
    Credo che acquisterò queste Beats in quanto comunque anche loro hanno l’immediatezza nel paring con i prodotti della mela grazie al chip W1 e il fatto di poterle indossare come una collana ed utilizzarli al momento secondo me sarà molto comodo.
    Per quanto riguarda lo sport non sono adatte ne queste ne le AirPods e comunque credo che queste siano più efficaci in quanto rimangono più stabilmente all’orecchio.

  • Luke

    Vi segnalo solo che il prezzo nell’articolo è errato (almeno quello su Apple Store)

  • Luke

    Io ho preso le AirPods e lo ho restituite dopo poche ore perchè non ero assolutamente soddisfatto, sopratutto in termini di ergonomia. Qualitativamente a livello sonoro poi non mi sono piaciute per nulla

  • Eliomerc

    Non lo so ragazzi. Io le ho trovate uniche… le adoro dal primo giorno. Le uso per la musica e per vedere film. È vero non c’è l’isolamento, però avendo provato molte cuffie, queste erano proprio quelle che cercavo. La notte mi metto nel letto e mi giro il computer ed uso una sola cuffia, cosa che prima non potevo fare avendo i cavi per dietro la testa etc. Comunque sono usi personali… ovvimente vi capisco, ma per me rimangono uno dei migliori acquisti degli ultimi 5 anni… top

  • Andreas Dekard

    Prese oggi all Apple Store di Via Rizzoli a Bologna.. devo dire che non ho mai amato il marchio per le sue qualità audio a mio parere non all’altezza del costo..ma stavolta, spinto dalla curiosità ho ceduto e prese al volo appena apparse come disponibili sulla App Store .. bene come prima impressione devo ammettere che suonano davvero bene..bilanciate e con un suono pieno senza esagerare sui bassi e con buona percezione dei medi e alti.. in altre parole, suono caldo e definito , dopo il primo abbinamento con l iPhone ho dovuto riavviare il cell perchè nonostante tutto fosse andato a buon fine la connessione continuava a girare come alla ricerca del dispositivo..comunque risolto con riavvio e tutto funziona ok.. anche su Apple Watch che le ha automaticamente aggiunte nei dispositivi disponibili all’uso.
    confezione e cura nei dettagli al massimo … prezzo forse un pò alto..ma considerando l insieme e la qualità audio davvero ottima.. forse no.

  • Fabio Sarro

    Io ho comprato le airPods, per l’uso che ne faccio, ne sono pienamente soddisfatto, ogni giorno percorro circa 15 Km. Prima avevo le Bose, non sono allo stesso livello di suono, ma come comodità non c’è storia, il fatto che non mi isolano dal rumore esterno è quello che amo di più, camminare per strada senza essere isolati è il massimo. Poi indossarle è di una comodità impressionante,entro in un caffè ne tolgo una e chiedo quello che mi serve( per esempio). Si la gente si gira a guardarmi ma a me che importa!!!!! 10 e lode Apple….

  • Fabio Sarro

    Io ho avuto le Bose, dopo tanto uso, mi si sono rovinate, ho preso le Beats, rivendute dopo due mesi, che Delusione, adesso ho le airPods, come suono dico, Bose per tutta la vita, come comodità di utilizzo, dico airPods per sempre, adoro le cose che mi rendono la vita un po’ più comoda, perché la mia pazienza non ha prezzo…

  • Marco

    Sinceramente le AirPods mi hanno fatto (e continuano a farmi) gola, e non poco.. Ho aspettato e preso le Beats x, però, per tre motivi: la disponibilità delle AirPods, praticamente introvabili e con tempi di consegna di circa un mese e mezzo; la qualità audio che, da quello che dicono, non è il massimo sulle AirPods; la maggiore usabilità delle Beats (ovvero, il fatto che non rischi di perdere un auricolare se ti ritrovi su un mezzo pubblico affollato o che se esci a fare una corsetta puoi usarle senza paura che cadano.. senza contare la presenza dei controlli “manuali”, molto più pratici). Per il resto trovo la tecnologia implementata nelle AirPods semplicemente fantastica e, ad avere la disponibilità economica, comprerei anche quelle per utilizzarle principalmente a casa o durante occasioni poco movimentate.

  • Luke

    Sulla semplicitá d’uso assolutamente non discuto. Sinceramente peró spendere 180 euro per la sola comoditá non mi andava giú

  • Marco

    Dovrei provarle per dire se valgono o meno quello che costano; diciamo che per ora mi piace il concetto che c’è alla base e le ritengo interessanti. Questo non esclude che si possono rivelare deludenti, come nel tuo caso

  • Andrea Andrea

    bose parli delle wireless?? intendo sempre quelle in ear sportive… Perché ero interessato a prenderle… ma come immaginerai non è facile trovare qualcuno che sappia dirti come sono. Sul suono non ho dubbi come tu stesso confermi… per il resto tanto uso… quanto? e ti si sono rovinate in che modo? semplice estetica o audio?

  • Paco Di Domenico

    Io prenderò queste per il semplice motivo che posso regolare il volume senza dover prendere lo smartphone dalla tasca , questo nessuno lo
    Ha valutato ma a me sembra una cosa molto
    Importante , ritengo davvero assurdo che Apple non abbia dotato i suoi auricolari di un controllo per il volume !’