KGI: grazie al Note 7, oltre 5 milioni di utenti Samsung compreranno un iPhone 7 - iPhone Italia

KGI: grazie al Note 7, oltre 5 milioni di utenti Samsung compreranno un iPhone 7

17 ottobre 2016 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

Secondo le ultime stime pubblicate dal noto analista Kuo Ming-Chi della KGI, il richiamo dei Note 7 porterà grandi benefici soprattutto per Apple. I problemi alla batteria “esplosiva” di questo terminale sta convincendo sempre più clienti ad abbandonare Samsung.

note-7

Con Samsung che ha cancellato definitivamente la produzione dei Note 7, i clienti che avevano acquistato questo smartphone devono ora scegliere un nuovo dispositivo. Ovviamente, Samsung spera che la scelta cada sul Galaxy S7 o su altri smartphone dell’azienda, ma secondo KGI saranno Apple e Huawei a beneficiare maggiormente di questa situazione.

Per l’analista Kuo Ming-Chi, dai 5 ai 7 milioni di ex-utenti Note 7 sceglieranno l’iPhone 7, con la maggior parte di queste persone inclini ad acquistare il modello Plus grazie alla sua doppia fotocamera. Tantissimi clienti hanno infatti perso la fiducia nel marchio Samsung e stanno quindi optando l’ipotesi di passare da Android ad iOS.

In pratica, su 12 milioni di utenti che avevano già acquistato o ordinato il Note 7, circa il 50% acquisterà un iPhone 7, mentre un buon 30% sceglierà dispositivi Huawei. A beneficiare di questa situazione sarà anche Google con i nuovi Pixel, che proprio grazie ai problemi dei Note 7 potrebbero vendere più del previsto.

[via]

 

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.
  • Rux ✋?

    logico…

  • ZIZZI77

    moralmente se lo meritano! sempre pubblicità che sfotte la Apple e gli utenti che comprano Apple… della serie… ride bene chi ride ultimo!

  • IlNonno

    molto probabilmente rimarranno in android con huawei e google, che sono ottimi prodotti, per poi tornare in futuro al note.

    Non vedo il motivo di affrontare le noie di un cambio di sistema che richiede quasi una settimana.

  • mirco

    Chi aveva un note si accontenterà di un iphone… se aveva realmente un note per il pennino ecc.ecc. è l’unico dispositivo che si differenzia dal resto gamma e rimane insostituibile e lo dico da utente iphone, anche se stavolta per dimensioni contenute ed estetica ci volevo fare un pensierino, peccato!

  • ElApple

    chi aveva un note aveva un mezzo edge non funzionante con una pennina troppo piccola per essere utile, io ho avuto due note e fidati del Note 4 posso dire solo che era un ottimo phablet, ma la penna è inutile, quando si usa finisce per essere un puntatore nemmeno fossimo ancora negli anni 90, impossibile scriverci, impossibile disegnarci, scomodo e lento per gestire la schermata. Ma almeno i primi Note erano davvero qualcosa di diverso, erano phablet in un mondo di schermi che non erano cambiati dai tempi dei Nokia Symbian, oggi non si differenzia, un note 7 dentro era un galaxy s7, con schermo simile all’edge e ad altri phablet, alla fine c’era solo la pennina che non era nemmeno stata aggiornata. Almeno Apple ha la decenza di venderla come accessorio, non prende un iphone 6s e ci mette una pennina per rivenderlo a 900€

  • quando si dice il Karma

  • Pippo

    la decenza di vendere un pennone a 99€ intendi?