L'Antitrust europea sospende la fusione 3 Italia-Wind - iPhone Italia
Scopri le offerte di oggi BLACK FRIDAY 2017 TUTTE LE OFFERTE SU

L’Antitrust europea sospende la fusione 3 Italia-Wind

31 marzo 2016 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

La Commissione europea non ha ancora approvato l’accordo di fusione tra 3 Italia e Wind, come confermato da una dichiarazione pubblicata poche ore fa.

WIND-3

In pratica, l’Antitrust europea vuole prendere tempo e racimolare ulteriori dettagli sulla fusione e sui possibili effetti che potrebbe avere nel mercato delle telecomunicazioni italiane. La commissaria Margarethe Vestager ha dichiarato che  “…i servizi di telefonia mobile hanno sempre più peso nella nostra vita quotidiana. Non usiamo i telefonini solo per comunicare con amici e familiari, ma anche per leggere le notizie, fare acquisti online o controllare gli orari del treno. Dobbiamo accertarci che l’operazione proposta non comporti un aumento dei prezzi o un restringimento dell’offerta dei servizi mobili per i consumatori italiani”.

Il dubbio più importante nasce dal fatto che Wind e H3G sono due tra i più importanti operatori italiani, quindi una loro fusione potrebbe far venir meno due forze competitive nel mercato italiano, con una conseguente diminuzione della concorrenza e un possibile aumento dei prezzi, oltre ad un calo degli investimenti nelle infrastrutture.

Le due realtà la pensano diversamente, assicurando che al contrario saranno effettuati molti più investimenti rispetto al passato. La decisione definitiva sarà presa il 10 agosto.

[via]

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.
  • Babi

    Non si possono prendere decisioni “a tempo”?
    Tipo un paio d’anni di prova x vedere cosa comporta la fusione tra le due aziende?
    No eh? 🙁

  • Alberto Verardi

    Direi proprio che non sia fattibile una fusione “a tempo”..
    Prima di tutto per un fatto economico trattandosi di un’operazione piuttosto costosa specialmente in questo caso dove ci sono in gioco 2 colossi del genere.. Inoltre ci sarebbero altrettanti costi dopo pochi anni nel caso in cui dovessero poi “sciogliersi”. Per rendere l’idea una fusione non è come comprare un’auto dove puoi fare una prova su strada prima.
    Inoltre, nel caso di fusione “a tempo” con successiva scissione tra 2 aziende concorrenti, queste entrerebbero sicuramente in contatto con informazioni riservate di una e dell’altra.. E questa situazione sarebbe vista anche peggio dall’antitrust, visto che ci sarebbero 2 entità legali separate concorrenti che potrebbero agire di concerto visto lo scambio di informazioni avuto..

  • Lidirot

    no che non si può XD

  • Babi

    Sì, in effetti sapevo già la risposta xò forse si potrebbe fare in politica…provo qst legge un tot ma se fa cacare la cambio!
    Così? XD