IBM realizza la prima app per ResearchKit

02 marzo 2016 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

IBM ha annunciato che sta per lanciare una nuova applicazione dedicata alla salute, che farà parte del suo Watson Health Cloud realizzato per ResearchKit di Apple.

ibm-sleep-health

L’app si chiama SleepHealth e funzionerà sul sistema Cluod realizzato da IBM per ResearchKit. Questa applicazione è in grado di studiare le abitudini del sonno degli utenti, consentendo ai ricercatori di raccogliere dati preziosi per scoprire nuove soluzioni ai più comuni problemi legati al sonno. Questa applicazione realizzata da IBM sfrutta i sensori presenti su Apple Watch per il monitoraggio del sonno e sarà una delle prime a sfruttare la funzione Night Shift inserita da Apple con iOS 9.3.

Sfruttando l’accelerometro, l’app sarà in grado di rilevare i movimenti, mentre con il giroscopio sarà possibile determinare il tipo di orientamento nello spazio, per misurare qualsiasi tipo di spostamento. Saranno memorizzati anche i dati sulla frequenza cardiaca durante il sonno. Tutti i dati saranno memorizzati su ResearchKit e saranno a disposizione dei ricercatori di tutto il mondo.

Lo studio tramite SleepHealth servirà anche per scoprire le connessioni tra la qualità del sonno e le attività diurne, come produttività, attenzione e salute generale.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.