Apple sta aiutando il governo USA a combattere l’ISIS

25 febbraio 2016 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

Malgrado il caso “San Bernardino” sia stato strumentalizzato per accusare Apple di stare dalla parte dei terroristi, la CNN conferma che l’azienda di Cupertino sta collaborando da mesi con il governo americano per combattere l’ISIS, con riferimento alla propaganda dei terroristi organizzata online e sui social network.

doj

Apple è infatti una delle sei aziende tecnologiche che sta offrendo assistenza al Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti per limitare la propaganda online dell’ISIS. Apple ha offerto la propria consulenza per scovare la rete di messaggi e bloccare la propaganda dei terroristi, insieme ad altre aziende come Twitter, Snapchat e Facebook. Governo e aziende tecnologiche si sono incontrate anche negli ultimi giorni, per fare il punto della situazione e portare avanti nuove strategia per fermare la propaganda dei terroristi.

[via]

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.