L’app di iPhoneItalia si aggiorna alla versione 2.6!

20 febbraio 2016 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)
FEATURED

Su App Store è disponibile il nuovo aggiornamento dell’app ufficiale di iPhoneItalia, scaricabile gratuitamente da questo link. La versione 2.6 corregge diversi bug e integra un nuovo sistema di notifiche push.

Schermata 2016-02-17 alle 12.06.45

[app 601352864]

L’app iPhoneItalia consente di rimanere sempre aggiornati sul mondo Apple e su tutte le novità che riguardano l’iPhone, insieme ad approfondimenti, guide, recensioni, video e tanto altro. L’app offre anche una serie di funzioni come la chat e la gestione personalizzata delle notifiche, che sono pensate per far interagire sempre di più la nostra community.

La versione 2.6 corregge un bug che postava alcuni commenti in articoli sbagliati. Ora, tutti i commenti vengono pubblicati nell’articolo corretto.

Nelle ultime settimane, ci avete segnalato una serie di malfunzionamenti delle notifiche push, per questo abbiamo deciso di affidarci ad ArenaDaemon, un nuovo e più affidabile servizio di notifiche. Ora tutte le notifiche saranno ricevute correttamente (in caso contrario, provate a reinstallare l’app cancellandola e installandola nuovamente dall’App Store).

Infine, questa versione corregge altri bug minori (come la condivisione via e-mail) e ottimizza le performance generali.

Come al solito, se siete interessati potete procedere con il download della nostra applicazione tramite App Store o, in alternativa, se già disponete di una precedente versione, potrete aggiornare iPhoneItalia App direttamente dal vostro iPhone, iPad o iPod touch.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.
  • Magnacacuti

    ERA ORA!!!!

  • Come promesso 🙂

  • Giovanni

    Finalmente!!

  • Salvatore Gullo

    Sembra molto più fluida, complimenti.

  • Mattechnology007

    Ottimo ragazzi ?

  • mario

    No notifiche!!

  • Mattechnology007

    A me arrivano

  • PieroM

    Prova a cancellare e reinstallare,io ho risolto così

  • mario

    Arrivano ?

  • ROOT

    Evviva! Ora si può usare l’app! ??

  • ROOT

    Grandi ragazzi! Manca solo qualche ritocco e qualche opzione che non è presente (tipo l’opzione di dare un “up-vote” a un commento o di visualizzare gli “up-vote” di un commento o ancora, l’opzione di modificare un commento).
    Comunque, benissimo per questo update, spero continuate ad aggiornarla con più frequenza. ??

  • Se non ti arrivano, disinstalla e reinstalla e vedrai che funzionano 😉

  • Putroppo alcune funzioni nei commenti sono limitate proprio dalle API stesse di Disqus!

  • ROOT

    Siccome non me ne intendo, ti credo, però ho visto certe applicazioni di altri blog che hanno l’integrazione con le opzioni da me elencate… ?

  • Mi fai un esempio di alcune app? Tieni conto che molti usano l’integrazione web di Disqus che è molto più lenta soprattutto nel postare nuovi commenti e meno ottimizzata per la lettura

  • ROOT

    Non volevo fare esempi perché sennò il commento va in moderazione, poi sarebbe scorretto da parte mia parlare della vostra concorrenza sul vostro blog…
    Comunque, per farti un esempio potrei citarti l’applicazione di HDblog…
    Ora comunque ho capito perché sulla loro applicazione (e anche su altre) si possono dare “up-vote” e utilizzare altre funzioni…
    Effettivamente ci sono anche degli svantaggi sull’integrazione web di Disqus come da te spiegato…

    Grazie della risposta.

  • FrankDG

    Il servizio che offrite è impeccabile, questo è fuori discussione.
    Che l’app, poi, abbia della pubblicità ci sta e non si discute.
    Ma lo spot che parte in automatico, senza possibile di chiuderlo (come avveniva fino a poco tempo fa) nè di silenziarlo (se non correndo a silenziare il telefono), è una pecca.
    Mi capita di aprire l’app a lavoro, magari in una furtiva pausa in cui voglio dedicarmi alla lettura di qualche ultima notizia… E beccare lo spot a tutto volume non è il massimo. Si potrà far niente? Questo spot è così necessario? ?

  • ROOT

    A me non è mai comparso nessun video…
    Che strano…

  • Gianluca

    Ma i video e le pubblicità ci sono ancora?

  • Dario Leo

    quoto a pieno un bombardamento psicologico qst pubblicità maledette.

  • Si, da web hai tutte le funzioni, non è un’integrazione API quindi è lenta e non ottimizzata. L’integrazione API ha meno funzioni ma è decisamente più fluida e pià leggibile secondo me!

  • Ciao Frank, in genere se sei in un luogo in cui serve silenzio, il cellulare deve stare su silenzioso e di conseguenza lo spot è muto. Se hai il cellulare rumoroso, chiaramente lo spot non è muto, ma questa è un’impostazione di iOS stesso, non dipende dalla nostra app. Ciò detto, lo spot è necessario per l’esistenza dell’app, ormai lo ripeto ogni singola volta, ma non mi stanco.

  • Guarda, finché non troviamo un modo per sopravvivere tutti gratis, ci saranno sempre. Se invece ci paghi tu lo stipendio, possiamo toglierli 😉

  • Gianluca

    Io non ho detto che non sono disposto a pagare perché come pago per leggere altri giornali sarei disposto a pagare anche per le vostre notizie. Dico solo che i banner mi fanno perdere la pazienza e mi portano a leggere da pc su cui inoltre uso adblock

  • Bravo, complimenti! Se tutti facessero come te, non eisteremmo noi, così come non esisterebbe nessun sito gratuito che si basa sulla pubblicità. Libero di farlo, ma è come entrare in un bar, prendere un caffé e uscire senza pagare. Poi quando tutto diventerà a pagamento, sarai il primo a lamentarti.

  • Gianluca

    O il primo ad abbonarmi

  • Sono curioso: quanto saresti disposto a pagare annualmente per leggere iPhoneItalia?

  • Gianluca

    15 20 ve li darei per i tre siti

  • Ecco, ti sei risposto da solo. Ovviamente con quelle cifre non è sostenibile. Dal momento dunque che, come hai dimostrato tu stesso (e tanti altri), la pubblicità non è possibile toglierla, sarebbe corretto da parte tua disabilitare adblock per il nostro sito. Poi ognuno è libero di agire con il livello di correttezza che ritiene più opportuno.

  • Grazie mille, dev’essere nuova questa funzione.

  • Non so come siano state integrate nella vostra app, ma in genere, i JSON che ricevi contengono tutte le informazioni possibili e immaginabili, dal numero di up-vote, ai media, alle approvazioni, all’avatar degli utenti. Bisogna solo spulciare un po’ gli oggetti 😉

  • Rico

    Quanto sarebbe necessario al mese per mantenere i 3 siti?

  • Suppongo che il problema non siano il dominio o la licenza da sviluppatore, bensì la mole di gente che contribuisce a rendere spinblog (o teeech) quello che è, la quale si presume voglia ricevere compenso anche in moneta. Sono molte di più che tre persone a gestire il blog, basti vedere i video di auguri natalizi che inviano ogni anno.

  • E’ difficile dirlo perché dipende dai volumi, ovviamente. Di certo non 1-2 euro mensili per utente, questo è poco ma sicuro 😉 Ovviamente in questo ragionamento va tenuto conto del fatto che una piccolissima percentuale di utenti vuole pagare per togliere la pubblicità.

  • Corretto! I costi di gestione del nostro network riguardano non solo le spese tecniche (sviluppo, server, banda, ecc.) ma anche la remunerazione della redazione, visto che per molti è un impegno costante 🙂

  • Certo, ho già inserito questo appunto per la prossima release.

  • Rico

    Fate un servizio eccellente e mi sembra il minimo, avere pubblicità che vi aiuta a mantenere il sito e tutto il resto.
    Non riesco a capire come le persone possono avere il coraggio di lamentarsi per la pubblicità…assurdo!!!

  • Gianluca

    Io non so che struttura di costi avete ma giornali come panorama o la cucina italiana danno l’abbonamento annuale dai 25 ai 40 euro con copie stampate e spedite a casa. Considerando che slide to mac non pubblica quasi nulla e che iPad e iPhone italia condividono molte cose quanto vorresti 50 70 euro annui?

  • ROOT

    Rispetto la tua opinione, e condivido…
    È vero che le applicazioni che hanno l’integrazione web vanno più lente (poi ci sono molti più lag), non me ne ero mai accorto di questa differenza…
    Mi sa che per usufruire tutte le funzioni aggiuntive dell’integrazione web, dovrò aspettare l’applicazione di Disqus; ovviamente non sarà la stessa cosa, ma sarà comodo e veloce leggere gli articoli e altrettanto comodo interagire con i commenti.

  • 25/40 euro annuali con copie spedite a casa. Certo: prova a contare le pagine di contenuti e le pagine di pubblicità che ci sono in una rivista cartacea. Rimarrai sorpreso, e là non c’è adblock che tenga. Le riviste cartacee ti fanno pagare una cifra irrisoria per l’abbonamento annuale, che copre stampa e spedizione, perché poi sono piene di pubblicità e il business model è sempre quello pubblicitario. In sostanza paghi per avere dei contenuti inframmezzati alla pubblicità, non paghi per rimuovere la pubblicità. Di che stiamo parlando? 🙂

  • Beh ma è normale che ci sia chi si lamenta della pubblicità, del resto sappiamo tutti che alle volte è fastidiosa. Ma purtroppo nessuno lavora gratis. 🙂

  • ROOT

    Dovete anche prendere in considerazione che ci sono certi utenti che non potrebbero pagare quella quantità richiesta da voi o altri che non vogliono pagare la stessa quantità perché vedono le vostre notizie ogni tanto…
    Credo che non tutti seguono questo blog con frequenza, poi potrò sbagliarmi…
    Comunque, io ho la vostra applicazione installata da qualche mese (mai usata finora per via dei bug corretti da questa release) e a volte la aprivo per leggere le notizie però non mi è mai apparso un video…
    Di quale video parlate?

  • ROOT

    Ragazzi, mi sono accorto solo ora che non ricevo le notifiche… ?
    Ho eliminato e re installato di nuovo l’app e ho anche le opzioni di notifiche push attive ma non le ricevo… ?

  • StarLord

    Piccolo Ot, ma neanche troppo: sarebbe figo se realizzaste una rivista scaricabile da App Store e quindi digitale, con pubblicità incluse e un abbonamento mensile o costo di una singola copia. Ovviamente unendo sia iPhoneitalia che teeech. Una rivista tutta nuova del mondo Apple. Non dico che debba essere la sola via, ma magari non sarebbe neanche troppo male come iniziativa. Anche solo partire da una copia di prova gratuita e vedere come rispondono gli utenti

  • Dario

    Ora l’app non consuma più una valanga di MB solo per un articolo…il video iniziale può starci usandola spesso potrei anche pagarla per non averlo ma considerando che non si apre sempre ma ogni tanto va bene lo stesso! Ora sembra anche più fluida e veloce! Ottimo!

  • nonlocommando

    Guarda, dato che non le toglieranno, puoi evitare di usarla (come me). Non ti obbligano mica 🙂
    Per ora consulto il sito da pc, almeno il video non parte in automatico… (per ora..)

  • nonlocommando

    Nicolò capisco la necessità di inserire pubblicità (che posso anche accettare), ma il video proprio non riesco a digerirlo…

  • JonathanDeCaria

    E’ mai possibile che ormai ogni volta che mi si aggiorna una app in WIFI la notte, me la ritrovo bloccata in INSTALLAZIONE? così anche questa…

  • Mattechnology007

    A volte capita pure a me all’iPad

  • Pietro Pis

    Prova commento.

  • Antonio Salvaggio

    Ciao a tutti!! io invece le notifiche push non le ricevo più sul mac! perché?

  • Mi dispiace, ma è necessario.

  • Potrebbe essere un’idea, la valuteremo!

  • nonlocommando

    Non ti deve mica dispiacere 🙂

  • Ciao ragazzi, come ha già detto Nico la pubblicità è fondamentale per far sopravvivere il blog. Il video in app è ormai la forma di pubblicità più richiesta e i banner sono destinati a scomparire entro pochi anni. Non mi sembra troppo per un servizio completamente gratuito e, come dite in molti e questo ci fa piacere, di qualità 🙂

  • Foxi

    Io invece ricevo sempre notifiche doppie xD

  • M1ll3nn1uM

    Non vedono bene i caratteri sulla barra verde in quanto il colore scelto non contrasta a sufficienza. Si potrebbe risolvere in un prossimo rilascio? Grazie. Per il resto ottimo lavoro.