Apple aprirà un centro di sviluppo in India [AGGIORNATO]

16 febbraio 2016 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

Apple sta per aprire il suo primo centro di sviluppo tecnologico in India, che sorgerà su un terreno di oltre 22.000 metri quadrati nella municipal corporation di Hyderabad, dove già sorgono alcune sedi di Microsoft, Infosys e Wipro.

15882-12431-WaveRock_619X313-l

Questo importante investimento serve ad Apple non solo per sviluppare nuove tecnologie, ma anche per avere il via libera definitivo all’apertura degli store all’interno del territorio indiano. Una legge vigente in India, infatti, obbliga le aziende ad investire nel paese prima di poter aprire degli store diretti nel territorio.

Il progetto costerà circa 25 milioni di dollari e porterà 4.500 posti di lavoro per la costruzione dell’impianto. Questo investimento dovrebbe velocizzare le pratiche per l’apertura del primo Apple Store in India, mercato fondamentale per il futuro di Apple.

AGGIORNAMENTO: la notizia è stata confermata anche dalla stessa Apple. Il centro di sviluppo sarà aperto a Hyderabad e sarà incentrato soprattutto sul miglioramento di Mappe per iOS. Dopo la sua apertura, vi lavoreranno 150 dipendenti.
[via]

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.