Motion sensor: iPhone diventa videocamera di sorveglianza

13 febbraio 2016 di Fabio Padula (@Fabio_Padula)

La nuova app “Motion sensor”, realizzata e pubblicata su App Store da Sipan Davoian, dona al vostro iPhone nuove ed interessanti abilità, trasformandosi ad occorrenza in una comoda, versatile e funzionale telecamera di sorveglianza.

Motion sensor iPad pic0

Motion sensor – telecamera sicurezza, telecamera occultata” individua e registra qualsiasi movimento che avviene nel raggio dell’obiettivo della fotocamera e vi avvisa con un suono, un segnale luminoso, via email oppure altro in caso di rilevazione di “inconsueti movimenti”. L’app viene proposta come ideale per filmare i tuoi animali domestici o per ragioni di sicurezza.

Quanti di voi utilizzerebbero il proprio iPhone o iPad nascondendolo in casa (oppure all’esterno) per poterlo utilizzare come videocamera di sorveglianza in caso di nostra assenza prolungata, con lo scopo di individuare persone non autorizzate nella propria abitazione? Probabilmente in pochi, è vero, però in caso di necessità e soprattutto se non vogliamo spendere cifre abnormi per un apposito impianto, Motion sensor vi permette di farlo. Per un uso più giornaliero, invece, Motion sensor può essere sfruttato per tenere sotto controllo il vostro animale domestico o altre personali esigenze.

Con soli 1,99 € potete avere una telecamere di sorveglianza con le funzionalità più utili, anche se bisogna rinunciare –per ovvie ragioni– alla modalità notturna. L’interfaccia utente è molto semplice ed intuitiva, risulta già tradotta anche in lingua italiana e vi permette di interagire con le principali funzioni come il settaggio del livello di sensibilità del sensore di movimento, attivazione/disattivazione segnali di avviso, scegliere la modalità di invio “allarme movimento” e altro ancora. Motion sensor è anche pienamente compatibile con Dropbox, su cui è possibile caricare i video ripresi dall’app.

Link – Prezzo 1,99 €

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.
  •  Davide 

    Ma se siamo via, mica lasciamo il nostro amatissimo iPhone a casa.. Poi si sente solo..

  • Lucian1980

    e soprattutto se non vogliamo spendere cifre abnormi per un apposito impianto…
    Già. Perché spendere 100-200€ per un impianto semplice quando possiamo lasciare un iphone che costa poco o niente?

  • da anni uso air beam su ipod touch. Funziona anche su iphone.

  • JonathanDeCaria

    Una APP simile esiste da anni e veniva pubblicizzata per riutilizzare smartphone oramai obsoleti… non vedo sta grande novità…