Il data center di Apple in Irlanda aprirà in ritardo

02 febbraio 2016 di Francesco Siciliani (@FrSiciliani)

L’anno scorso vi abbiamo parlato del progetto di Apple di costruire diversi data center in Europa. Sembra che il progetto del data center di County Galway in Irlanda subirà ritardi.

irlanda_apple

Da quanto emerge da un nuovo report pubblicato da Business Insider, i progetti per il data center di County Galway in Irlanda subiranno un ritardo. Il report afferma che il ritardo è dovuto ad alcune lamentele della comunità locale.

Apple inizialmente sperava di iniziare a costruire il data center entro la fine del 2015 ma una nuova decisione del governo Irlandese non permetterà che questo accada prima di quest’estate. Il governo sta analizzando alcuni ricorsi presentati dopo il “via libera” dello scorso settembre. Apple vuole costruire il data center in una piccola città chiamata Athenry, nel mezzo della Derrydonnell Forest. La società ha promesso di ristabilire l’area verde dopo il completamento dei lavori, così come ha promesso di costruire un luogo dedicato alle scuole locali e un percorso per le passeggiate. Inoltre il data center sarà alimentato da energie rinnovabili.

La popolazione locale si divide in due categorie. La prima categoria supporta il progetto e crede nelle opportunità di lavoro create dal data center, la seconda categoria non è poi così favorevole al progetto a causa di paure riguardanti l’inquinamento acustico e visivo, il traffico e i pericoli per i tassi e i pipistrelli che vivono nella zona.

Il report afferma anche che Apple pensa di poter aprire il data center nel 2017. Questo data center dovrebbe essere utilizzato come supporto per i servizi cloud di Apple come Siri, iMessage, iTunes, Mappe e App Store. Vi aggiorneremo se dovessimo saperne di più.

Fonte: 9to5Mac

 

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.