Apple annuncia risultati record per il primo trimestre fiscale: oltre 1 miliardo di dispositivi attivi!

26 gennaio 2016 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)
FEATURED

Apple ha annunciato gli attesi risultati finanziari del primo trimestre dell’anno fiscale 2016, conclusosi il 26 dicembre 2015. A differenza di quanto previsto dagli analisti, ancora una volta Apple supera i suoi record passati, anche se rallenta la crescita degli iPhone.

Schermata 2016-01-26 alle 23.36.34

L’azienda ha annunciato un fatturato trimestrale record di 75,9 miliardi di dollari e un utile netto trimestrale di 18,4 miliardi di dollari, pari a 3,28 dollari per azione diluita. Questi risultati si raffrontano con quelli dello stesso trimestre dell’anno passato in cui l’azienda aveva registrato un fatturato di 74,6 miliardi di dollari e un utile netto trimestrale di 18 miliardi di dollari, pari a 3,06 dollari per azione diluita. Il margine lordo è stato del 40,1 percento, rispetto al 39,9 percento registrato nello stesso trimestre di un anno fa. Le vendite internazionali hanno rappresentato il 66 percento del fatturato trimestrale.

Tim Cook ha commentato così questi risultati:

Il nostro team ha portato a termine il più grande trimestre di sempre per Apple, grazie ai prodotti più innovativi al mondo e alle vendite record di sempre per quanto riguarda iPhone, Apple Watch e Apple TV. La crescita del nostro business dei Servizi ha accelerato nel corso del trimestre fino a produrre risultati record, e la nostra base installata recentemente ha raggiunto l’importante traguardo di un miliardo di dispositivi attivi.

Anche il CFO di Apple Luca Maestri ha rilasciato una dichiarazione in merito:

Le nostre vendite record e i forti margini hanno guidato i record di sempre per quanto riguarda l’utile netto e l’utile per azione nonostante un contesto macroeconomico molto difficile. Abbiamo generato un flusso di cassa operativo di 27,5 miliardi di dollari durante il trimestre, e restituito oltre 9 miliardi di dollari agli azionisti attraverso il riacquisto di azioni e i dividendi. Abbiamo portato a termine 153 miliardi dei 200 miliardi previsti dal nostro programma di ritorno del capitale

L’azienda ha venduto 74,8 milioni di iPhone, 16,1 milioni di iPad e 5,3 milioni di Mac. Nello stesso periodo dell’anno scorso, Apple aveva registrato 74,4 milioni di iPhone venduti, 21,4 milioni di iPad e 5,8 milioni di Mac.

Con questi numeri, Apple fa sapere di aver raggiunto il miliardo di dispositivi attivi in tutto il mondo. Apple aveva già annunciato di aver venduto in totale 1 miliardo di dispositivi iOS, ma ora sappiamo che in circolazione, calcolando gli ultimi 90 giorni, ci sono 1 miliardo di dispositivi Apple attivi e utilizzati dagli utenti. Due misure diverse per due risultati altrettanto strepitosi.

Tra le note di interesse della conferenza:

  • Cook fa sapere che le fluttuazioni finanziarie hanno avuto un impatto sui risultati del trimestre
  • Le revenue in Cina sono aumentate del 14% rispetto ad un anno fa
  • Cook ammette che la situazione in Cina è difficile, ma Apple ha fiducia sul lungo periodo
  • Pur non avendo i dati di vendita, la Apple TV ha superato ogni record di vendita rispetto ai precedenti modelli
  • Anche l’Apple Watch ha fatto registrare un altro trimestre da record, ma non conosciamo i dati precisi. Il mese record è stato dicembre
  • Apple ha ora 216 miliardi in cassa da poter investire
  • L’iPad rappresenta l’85% dei tablet in circolazione negli USA
  • La voce “Altri prodotti” cresce del 63% rispetto ad un anno fa, grazie ad Apple TV e Apple Watch
  • Diminuiscono i Mac venduti, ma il calo è inferiore alla media dei PC
  • Sono disponibili 3.600 app per Apple TV
  • Tramite Apple Pay sono stati spesi miliardi di dollari nei tre mesi
  • Apple Music ha più di 10 milioni di abbonati a pagamento. La crescita è continua
  • I servizi software hanno generato 6.1 miliardi di dollari (compresi 548 milioni di dollari ricevuti dalle cause vinte per violazione di brevetti)

Sugli iPhone:

  • Cook fa sapere che il grado di soddisfazione dei clienti è in aumento ed è nettamente superiore rispetto alla concorrenza (99% per iPhone 6s e 6s Plus)
  • La crescita è costante, ma sembra aver subito una frenata rispetto agli anni passati
  • Il numero di utenti passati da Android ad iOS è in continuo aumento e l’ultimo trimestre ha fatto registrare un nuovo record in questo senso
  • Il prezzo medio di vendita degli iPhone nel trimestre è pari a 690,50$, segno che iPhone 6s e 6s Plus rappresentano i dispositivi maggiormente venduti. Un anno fa la media era di 687$
  • L’arrivo dell’LTE nei mercati emergenti farà aumentare le vendite degli iPhone in quei paesi
  • Cook ammette che il prossimo trimestre potrebbe essere il primo con un calo di vendite di anno in anno per gli iPhone
  • In media sono stati venduti 34.000 iPhone ogni ora
  • Il 79% delle persone che vogliono acquistare il loro primo smartphone stanno valutando di prendere un iPhone

Apple fornisce la seguente guidance per il secondo trimestre del proprio anno fiscale 2016: fatturato fra i 50 miliardi di dollari e i 53 miliardi di dollari, margine lordo fra il 39 percento e il 39,5 percento, spese operative fra i 6 miliardi di dollari e i 6,1 miliardi di dollari, altre entrate/spese di 325 milioni di dollari, aliquota fiscale del 25,5 percento.

Il Consiglio di Amministrazione di Apple ha dichiarato un dividendo cash di 0,52 dollari per azione delle azioni ordinarie della Società. Il dividendo è pagabile l’11 febbraio 2016 agli azionisti registrati alla chiusura delle attività l’8 febbraio 2016.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.
  • GIORGIO

    Mi chiedo dove sia il tracollo dell’ iPhone 6s
    Comunque numeri
    Mostruosi

  • https://twitter.com/giolongoo Giovanni Longo

    non c’è nessun tracollo, semplicemente 3/4 degli analisti erano stati più ottimisti sulle vendite.
    E, sebbene sia il trimestre con il più alto profitto mai fatto registrare nella storia del capitalismo, lì a Wall Street potrebbero non essere contenti: storture della finanza contemporanea.

  • ROOT

    74,8 milioni di iPhone venduti?
    Ehm scusate, questo presunto flop immaginato da certe persone è frutto del vostro odio verso Apple o delle canne che vi fate?
    Alla faccia del flop…

  • Carlos_Sanchez

    Troppa md nella birra :-)

  • ROOT

    Esatto…

  • CAIO MARIZ®

    Il miglior trimestre della storia mondiale di qualsiasi azienda. 75.9 di ricavi e 18.4 di utili non li ha mai fatto nessuno sulla terra in 3 mesi

  • Saccente

    Attendiamo bravodillo al varco!

  • 7strings

    Non mi risulta, anzi erano settimane che gli analisti davano come questa trimestrale la prima di un calo notevole di iPhone . La stima disattesa è quella di Apple che prevedeva 75 milioni e invece sono stati 74,7….

  • StarLord

    Accipigna, dichiarare bancarotta!!
    😑

  • Khadir mbengue

    Gli analisti sparano troppe cazzate

  • Alzz

    Non so se complimentarmi o preoccuparmi…

  • Danilo Pirazzoli

    Gli analisti fanno questo di lavoro, tutti gli anni si comportano allo stesso modo e vengono smentiti. Quest’anno avevano le loro ragioni però, vedi la situazione in Cina, uno dei mercati più importanti. Leggendo tra le righe infatti si nota che le vendite dell’iPhone non sono in calo, ma è in calo la percentuale di crescita delle stesse. Inoltre Cook prevede il primo calo di vendite nel prossimo trimestre, sempre dovuto alla Cina. Questo vuol dire che difficilmente ci saranno vendite record per qualcuno, Apple è quella che in genere regge meglio.

  • Emanuele

    Il peggio per Apple deve ancora venire… Hanno parlato di un prossimo trimestre in calo tra il 10 e il 15% del fatturato… E così sarà anche per il terzo trimestre… Chiaramente nulla di preoccupante è solo un calo fisiologico

  • Pingback: Tim Cook ammette: le vendite dell’iPhone potrebbero calare per la prima volta nel prossimo trimestre - iPhone Italia Blog()

  • Pingback: Tim Cook ammette: le vendite dell’iPhone potrebbero calare per la prima volta nel prossimo trimestre | ManiaCoupon.it()

  • https://twitter.com/giolongoo Giovanni Longo

    No, nelle ultime settimane sebbene tutti gli analisti avessero abbassato le loro stime, ben 28 davano Apple ottenere un risultato migliore rispetto a quello dello scorso anno, alcuni nettamente. Solo 4 davano vendite minori rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno. È finita che hanno superato di pochissimo disattendendo le stime già riviste al ribasso di molti.

  • Packy Ricucci

    Semplicemente qui si parla di iPhone venduti,non di 6s venduti.uno può acquistare un iPhone 6 l’anno dopo pagandolo meno.a me piacerebbe sapere i numeri di 6s e di iPhone 6 nello stesso periodo dello scorso anno

  • GIANCARLO PULIERI

    Vorrei averli anch’io un calo fisiologico così hahahaha

  • GIANCARLO PULIERI

    Averlo*