Apple brevetta lo schermo OLED flessibile per i futuri iPhone

22 gennaio 2016 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

Un nuovo brevetto Apple mostra quello che potrebbe essere integrato da Apple nei futuri iPhone: uno schermo OLED flessibile che cambierebbe per sempre gli smartphone dell’azienda.

Apple-curved-flexible-OLED-display-patent

Il brevetto non fa altro che confermare le intenzioni di Apple per il prossimo futuro: salvo sorprese, entro il 2018 l’azienda dovrebbe abbandonare i datati schermi LCD a favore di soluzioni OLED, magari con la collaborazione di Foxconn che sta per acquisire Sharp proprio per avviare la produzione di questi schermi.

In questo brevetto si va oltre, visto che Apple immagina uno schermo OLED flessibile da integrare su iPhone e in grado di avvolgere letteralmente il dispositivo.

Tra l’altro, sembra che anche la Japan Display, già partner Apple, abbia in mente importanti investimenti per cercare di convincere i dirigenti di Cupertino a commissionare degli ordini per gli schermi OLED. Tali investimenti prevedono la realizzazione di nuovi stabilimenti entro il 2018, in linea con le tempistiche di Apple.

Insomma, se schermo OLED sarà lo vedremo solo con l’iPhone 8…

 

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.
  • Sweeney Gloom

    I tempi sono decisamente poco maturi perché possa piacermi una soluzione del genere..!

  • Pingback: Apple brevetta lo schermo OLED flessibile per i futuri iPhone()

  • StarLord

    Specificate, per l’utente stolto di turno, che per flessibile si intende “piegato in fabbrica”, prima che arriva il solito che dice “si va beh, lo schermo si piega, ma tutti gli altri componenti no1!1!!1!!”

  • Elias Koch

    nulla di giá visto giá da 2 anni, nessun altra societá ha brevettato terminali equivalenti. Sembra che tra apple a samsung non possano fare a meno di copiarsi a vicenda..

    edit:
    e con questo non voglia tagliare fuori LG

  • Zarathustra

    Come fanno a brevettare una cosa esistente da tempo e già presentata da altri competitor? Mah…

  • Fabrizio Goeders

    io rido al solo pensiero di “pellicole” o “vetri temperati”