Apple in tribunale per la presunta violazione di tre brevetti utilizzati con Siri

21 gennaio 2016 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

La Dot 23 Technologies ha citato Apple per la presunta violazione di tre brevetti relativi alle funzioni di riconoscimento vocale integrate in Siri su iPhone.

15640-12053-14177-9473-13163-7629-d019cb82cc26b00cc2ab1234c39db6481007b3ab_large_2x-l-l-l

La denuncia della società texana è stata presentata alla Corte Distrettuale del Texas nella giornata di ieri e si riferisce alla presunta violazione da parte di Apple di 3 brevetti sul riconoscimento vocale. Tali brevetti sarebbero stati utilizzati da Apple a partire dall’iPhone 4s, primo smartphone ad integrare Siri.

Tali brevetti si collegano direttamente alle funzioni di composizione vocale di Siri e alla tecnologia che consente di trasformare la voce dell’utente in caratteri alfanumerici. Un altro brevetto, invece, riguarda la tecnologia utilizzata per la gestione dei dati geolocalizzati da parte di Siri, che viene sfruttata dagli utenti per chiedere informazioni sui locali in determinati posti.

Questa nuova causa dovrebbe iniziare nelle prossime settimane.

[via]

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.
  • Pingback: Apple in tribunale per la presunta violazione di tre brevetti utilizzati con Siri | maticciofive()

  • Pingback: Apple in tribunale per la presunta violazione di tre brevetti utilizzati con Siri()

  • modna

    ma capita solo a me oppure Apple ha modificato qualcosa? nel momento che si dice Hey Siri senza che l’iphone sia sotto carica, siri risponde. non era bloccato? la cosa è alquanto sgradevole visto che un paio di volte parlando ad un telefono fisso in viva voce, senza pronunciare le 2 paroline magiche, ma simili, siri si è attivata…….

  • Dario Leo

    Allora il discorso sta così. Hey Siri funziona su iPhone 6 solo se è in ricarica. Mentre su 6s funziona anche se non è staccato in ricarica. Però al momento del l’attivazione di hey Siri c’è uno step di personalizzazione devi dire 3/4 volte hey Siri e poi leggere altre cose in modo che Siri riconosce il tuo timbro voce per evitare false attivazioni come ti è successo. A me funziona ,se io dico hey Siri parte il mio iPhone e non quello della mia compagna è uguale se dice lei hey Siri.

  • modna

    ah grazie, non ricordavo questa differenza tra il 6 ed il 6S.

  • Dario Leo

    di niente, se ti si attiva anche tramite pronuncia di altre persone disattiva siri e riattivalo seguendo lo spot di personalizzazione

  • ROOT

    Veramente “Hey Siri” funziona, se in carica, anche con iPhone precedenti al 6 che, ovviamente, supportino Siri.

  • Dario Leo

    Si è vero. Ho dato per scontato che lui avesse un 6s da come ha esposto la domanda. E quindi ho pensato che veniva da un 6 o altro dispositivo. Ho scritto male ma il succo è quello.