Apple ha vietato a Volkswagen di mostrare la demo di CarPlay al CES di Las Vegas

08 gennaio 2016 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

Volkswagen voleva mostrare CarPlay nelle autovetture in mostra al CES di Las Vegas, ma Apple ha fermato tutto. Ecco perchè…

15496-11847-carplay-volkswagenforeign-l

In pratica, Apple ha controllato l’integrazione di CarPlay sviluppata da Volkswagen e ha ritenuto il lavoro non all’altezza. In pratica, alcuni rappresentanti di Apple hanno vietato a Volkswagen di mostrare CarPlay al CES di Las Vegas, perché l’integrazione non rispettava ancora gli standard dell’azienda. Doccia fredda per i tedeschi, che a Las Vegas speravano di mostrare proprio questa tecnologia integrata in alcune autovetture.

 

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.
  • Pingback: Apple ha vietato a Volkswagen di mostrare la demo di CarPlay al CES di Las Vegas | maticciofive()

  • Sweeney Gloom

    Sì ma, “in pratica”?

  • La apple ha già dovuto accettare la scalabilità del sistema carplay ad esempio in case come Mercedes Benz in cui il controller è tramite rotellina e non tramite Touch screen, ma la qualità resta sempre la stessa.

  • a me quello che mi preoccupa di più è che forse le case si facciano rodere e bloccano sul carplay la navigazione di mappe dell’iphone, se uno inizia a montare il carplay come optional poi chi glielo fa fare a mettere anche il navigatore a pagamento nell’auto? diciamocelo che costano tanto,soprattutto gli aggiornamenti (ricordo in audi mi chiesero ben 600€ per aggiornare il dvd delle mappe, da pazzi!)