Remember to Drink, l'app che ti aiuta a bere la giusta quantità d'acqua giornaliera - iPhone Italia

Remember to Drink, l’app che ti aiuta a bere la giusta quantità d’acqua giornaliera

16 ottobre 2015 di Giuseppe Migliorino (@GiusMigliorino)

Con Remember to Drink hai a disposizione uno strumento che ti aiuta a ricordare di bere la giusta quantità di acqua giornaliera.

Schermata 2015-10-15 alle 19.40.43

[app 1018772039]

La mascotte a forma di goccia d’acqua ti consiglierà la quantità di acqua da bere in ogni momento per raggiungere l’obiettivo giornaliero consigliato. La Mascotte si riempirà di acqua man mano che le bevute aumentano di numero, ma diventerà triste se non avrai bevuto abbastanza.

L’app calcola in modo preciso la quantità di liquidi necessari al tuo organismo, tenendo in considerazione anche i liquidi contenuti negli alimenti che hai mangiato. Inoltre, la app tiene conto anche delle condizioni fisiche, calibrando la quantità d’acqua di conseguenza. Per fare qualche esempio, l’app tiene conto di peso corporeo, sesso, allattamento, gravidanza, attività sportiva o temperatura esterna.

Nella schermata Home viene suggerita la quantità di acqua da bere in un determinato momento ed è presente il riepilogo giornaliero rispetto al raggiungimento dell’obiettivo consigliato. Le singole bevute possono essere facilmente aggiunte premendo sul tasto “+”.

Grazie agli avvisi sonori, ricorderai di bere la dose di acqua per raggiungere gradualmente e senza fatica il tuo obiettivo giornaliero consigliato. Gli avvisi sonori possono essere disattivati o personalizzati dall’utente.

L’app è gratuita.

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.
  • Pingback: Remember to Drink, l’app che ti aiuta a bere la giusta quantità d’acqua giornaliera | maticciofive()

  • johnny

    la sete non è più sufficiente. ora abbiamo bisogno di un app…

  • Mattechnology007

    Faranno l’app che ti dice quando devi andare in bagno ?

  • Giorgio G Bardelli Marioni

    Si può usare x la birra? ???

  • Eagle86

    Premesso che non installerò l’app poichè non ne ho bisogno…vi assicuro che lo stimolo della sete in molte persone è squilibrato, specie negli anziani. Ne è la prova il fatto che soprattutto d’estate gli anziani vanno in disidratazione per mancanza di assunzione di liquidi.
    E senza andare a finire alla disidratazione, molte persone (anche giovani), bevono troppo poco con conseguenti problemi di peso, e di mancanza di eliminazione di proteine in eccesso e altre sostanze di scarto, con carico aggravato sui reni!

  • Mattechnology007

    Capisco che ha uno scopo serio l’app, la mia era solo una battuta

  • Mattechnology007

    Magari ?

  • VitoM

    È stato già dimostrato che non ci sono differenze rilevante nel’assunzione vera e proprio di acqua nel sangue tra una persona che beve 2-3 litri d’acqua al giorno è un’altra che assume solo mezzo litro. L’organismo decide da solo quanto serve e prende l’acqua dai cibi ingeriti.

  • Eagle86

    Beh non ce l’avevo con te…era solo per rispondere (più a johnny poi), che di tante app inutili questa può essere utile a tante persone che bevono meno durante il giorno. 🙂

  • Eagle86

    In questo caso l’app sarebbe inutile…a chi piace la birra non serve che un app glielo ricordi! 🙂

  • Mic

    Dove è stato dimostrato ? Solo per andarmi a leggere la pubblicazione…..mi interessa.

  • Eagle86

    Ma che risposta è? È chiaro che c’è gente che deve bere di più e avrà più sete e gente che avrà meno stimoli perché ne ha meno bisogno. Questo non significa che in molti casi sono sballati gli stimoli che il cervello da al corpo! Come l’obeso che ha sempre lo stimolo della fame! Ti sembra che stia bene?

  • VitoM

    Documentario su Focus. Adesso non mi ricordo il nome preciso del programma.

  • VitoM

    Ingerire e assimilare sono cose diverse.

  • Gianluca

    Scusa Vito ma non sono assolutamente d’accordo con te.
    Non so dove hai preso queste pubblicazioni ma per quello che ne so io non è assolutamente vero. il fabbisogno idrico di un essere umano varia in base all’attività fisica, alla temperatura esterna ecc. ma che ci sia questa autoregolazione a prescindere mi pare incorretto.

  • Gianluca

    ahhh… più o meno…

  • Zoendav

    Pensa te!!!! Non ti avevo ancora letto ed ho commentato ad un’altro utente più o meno la stessa cosa, aggiungendo una vicenda che mi è successa proprio nella notte appena trascorsa…

  • Zoendav

    Non è del tutto vero, ma il discorso diventerebbe troppo lungo e non voglio protrarlo troppo allungo, però bere abbastanza e forse un pochino più del bisogno serve eccome per il fisico che di conseguenza decide di scartare ciò che non gli serve, ma non sempre gli diamo abbastanza liquidi nonostante il cibo che ingeriamo… E purtroppo sempre non ci rendiamo conto delle conseguenze che questo comporta!
    L’alimentazione dovrebbe essere una materia da studiare a scuola dell’obbligo, nonostante sia la cosa più importante, no la prendiamo abbastanza in considerazione nella civiltà…

  • Zoendav

    Quoto alla grande!

  • johnny

    guarda, immagino la brutta esperienza. ma credo che sia più che sufficiente prendere l’abitudine di portarsi dietro una bottiglietta d’acqua

  • Babi

    È vero, è una notizia fresca fresca,l’ho sentita anch’io al max 2 mesi fa!
    Ne hanno fatto un gran parlare xchè è stato sfatato un grosso mito e se nn erro la notizia è apparsa sul Finalcial Times!