Trucchi e impostazioni nascoste sull’iPhone

29 novembre 2007 di Nicolò Canal (@nicolocanal)

Su TUAW è stato pubblicato un articolo molto interessante che spiega come modificare alcune impostazioni nascoste e non documentate sull’iPhone. Si tratta di modifiche sperimentali, ma un paio in particolare sono utili, cioè nascondere alcune icone dal menu principale e modificare lo sfondo ‘dock’ presente sull’ultima riga del menu.

Trucchi e impostazioni nascoste sull’iPhone

Per apportare queste modifiche è necessario modificare il file /var/root/Library/Preferences/com.apple.springboard.plist. Si può procedere sia copiandolo su un Mac e usare l’editor delle proprietà, sia direttamente sull’iPhone utilizzando Plutil. Per maggiori informazioni sull’utilizzo dell’applicazione, vi rimando a questa pagina.

Ecco l’elenco completo delle modifiche testate (dettagli sulla pagina dell’articolo originale):

  • impostare un’ora inventata
  • mostrare un carrier di fantasia
  • nascondere alcune applicazioni della keynote
  • usare un dock differente
  • assegnare valori numerici agli indicatori di potenza del segnale (sia WiFi che copertura cellulare)

Buon divertimento!

Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi seguirci su Twitter, aggiungerci su Facebook o Google+ e leggere i nostri articoli via RSS. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!

REGOLAMENTO Commentando dichiari di aver letto e di accettare tutte le regole guida sulla discussione all'interno dei nostri blog.